I Cinque Pilastri del Master

La governance è l’insieme delle regole e dei processi con cui si prendono le decisioni in azienda. La garanzia di creazione di valore nel lungo termine passa inevitabilmente dalla scelta delle persone giuste da collocare nelle posizioni strategiche in modo da evitare che l’imprenditore sia il solo e unico decisore, definendo nel contempo le modalità ottimali per la gestione del rapporto famiglia – impresa.

Per garantire un futuro alla propria impresa bisogna puntare sulla sostenibilità e integrare all’interno dell’azienda la dimensione etica del produrre. Quello che qualche anno fa era considerato un valore aggiunto, sta diventando una precondizione per fare business. Per questo la sostenibilità viene declinata nei tre ambiti interconnessi: sociale, economico e ambientale.

La crescita dimensionale diventa fattore strategico per la competitività e lo sviluppo dell’impresa, se non addirittura di esistenza stessa nel prossimo futuro. Le modalità possono essere diverse e per ogni azienda va individuato il percorso adeguato alle caratteristiche (ad. es. Joint Venture, aprire il capitale ad un partner finanziario, quotazione sui mercati azionari, acquisizioni, alleanze).

Nell’epoca della globalizzazione, internazionalizzare non significa più semplicemente andare all’estero ma avere cultura e visione internazionali. Esse passano dalla conoscenza delle culture e della situazione geopolitica internazionale, oltre che da un opportuno interscambio di persone, che portano inevitabilmente ad una contaminazione positiva, utile e necessaria per non smettere di crescere.

Oggi il capitale umano di un’azienda è considerato centrale nello sviluppo strategico; per questo, coltivare i talenti e creare condizioni in grado di attrarli e mantenerli, diventa necessario al fine di mantenere competitiva l’ azienda. Le persone sono una vera e propria fonte di sviluppo e di crescita e la loro qualità e le loro competenze costituiscono un reale vantaggio  per aziende operanti in tutti i settori.
Oggi le imprese devono affrontare sfide epocali che derivano dalla sostenibilità ambientale e sociale, dalla demografia, dalla geopolitica e dalle rivoluzioni tecnologiche.
Il MASTER IN CULTURA D’IMPRESA, giunto alla seconda edizione, ha una impostazione che deriva dagli obiettivi e dalle strategie condivisi da Unindustria Servizi, Confindustria Como, Confindustria Lecco e Sondrio e ISFOR. Rispetto alla prima edizione, sulla base dell’esperienza realizzata, sono state apportate integrazioni e modifiche finalizzate a completare e migliorare l’esperienza didattica.
L’unico modo per dare continuità alle imprese è dedicare una parte del tempo ad argomenti che hanno a che vedere con la cultura aziendale, con la visione, con la responsabilità.
Alla conclusione del progetto è previsto un incontro con i partecipanti, gestito da ISFOR, strutturato secondo la tecnica del world cafè
Il Master prevede cinque moduli: governance, sostenibilità, crescita dimensionale, cultura internazionale e people, trattati secondo le prospettive unificanti della sostenibilità e dell’innovazione.
Ogni modulo sarà coordinato da un coach e composto da diversi momenti:
  • MASTERCLASS: non sarà solo la classica lezione frontale ma un vero e proprio luogo di confronto con i relatori mirato ad ispirare i partecipanti
  • PRANZO CON IL CEO: un momento conviviale durante le masterclass arricchito dal racconto di esperienze concrete e best practice da parte dei CEO di primarie aziende italiane
  • VISITA AZIENDALE: l’occasione per immergersi in alcune fra le realtà più prestigiose del Made in Italy (Rubinetterie Bresciane Bonomi, Radici group, Ferrero, Lonati e Geico Taikisha)
  • PILLOLE FORMATIVE: Su ciascuna delle tematiche individuate verranno messe a  disposizione delle registrazioni di circa 40 minuti di cui i partecipanti potranno fruire con le tempistiche e le modalità che preferiscono.
Riproduci video

Programma

Scarica ora il programma completo e dettagliato e scopri la timeline suddivisa per argomento!
  • masterclass

    Mercoledì 28/09/2022 dalle 9.30 alle 17.

  • PILLOLA FORMATIVA

    Disponibile da Mercoledì 28/09/2022 

  • Visita Aziendale

    Mercoledì 12/10/2022 RUBINETTERIE BRESCIANE BONOMI

  • masterclass

    Mercoledì 26/10/2022 dalle 9.30 alle 17.

  • PILLOLA FORMATIVA

    Disponibile da Mercoledì 26/10/2022 

  • Visita Aziendale

    Mercoledì 18/11/2022 RADICI GROUP

  • masterclass

    Mercoledì 23/11/2022 dalle 9.30 alle 17.

  • PILLOLA FORMATIVA

    Disponibile da Mercoledì 23/11/2022 

  • Visita Aziendale

    Mercoledì 01/12/2022 FERRERO

  • masterclass

    Mercoledì 18/01/2023 dalle 9.30 alle 17.

  • PILLOLA FORMATIVA

    Disponibile da Mercoledì 18/01/2023 

  • Visita Aziendale

    Mercoledì 01/02/2023 LONATI

  • masterclass

    Giovedì 09/02/2023 dalle 9.30 alle 17.

  • PILLOLA FORMATIVA

    Disponibile da Mercoledì 09/02/2023

  • Visita Aziendale

    Mercoledì 01/03/2023 GEICO TAIKISHA

Docenti e Testimonial

  • Andrea Puccio
    GOVERNANCE

    Avvocato, socio fondatore dello Studio Puccio Penalisti Associati. Esperto di diritto penale dell’economia e dell’impresa, è Presidente di vari Organismi di Vigilanza di società di rilevanza nazionale.
  • Maria Grazia Speranza
    CULTURA INTERNAZIONALE

    Ordinaria di Ricerca operativa presso l’Università di Brescia. Esperta di problemi di trasporto, gestione di supply chain e modelli di ottimizzazione. È membro del CdA di A2A.
  • Alessandro Rossi
    CRESCITA DIMENSIONALE

    Professore in Economia e Gestione delle Imprese, coordinatore dell’Innovation&Entrepreneurship del Doctoral Training Centre di Trento, si occupa di business model, organizzazione e innovazione dei processi aziendali.
  • Rita Valoroso
    SOSTENIBILITÀ

    Esperta di sostenibilità, cambiamento climatico, finanza sostenibile, rendicontazione non finanziaria; ha esperienza in progetti di riduzione delle emissioni e informazioni ambientali per aziende in oltre 20 paesi al mondo.
  • Ivan Fogliata
    CRESCITA DIMENSIONALE

    Analista finanziario, formatore e consulente. Dottore Commercialista e Revisore Contabile, collabora con vari studi legali in materia di contenziosi societari, bancari e di contratti derivati.
  • Andrea Montuschi
    PEOPLE

    Consulente HR, facilitatore creativo, si occupa di clima organizzativo. Docente universitario, oggi è Employee Experience Strategist presso Qualtrics.
  • Alessandro Marini
    CULTURA INTERNAZIONALE

    Senior Advisor di AFIL, membro del consiglio direttivo del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente, consulente, formatore, si occupa di tematiche legate alle tecnologie digitali a supporto del Manifatturiero 4.0.
  • Federico Venturi
    GOVERNANCE

    Esperto in materia di consulenza di bilancio, societaria e fiscale. Iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti, svolge il ruolo di sindaco di importanti società nazionali e internazionali.
  • Isabella Manfredi
    SOSTENIBILITÀ

    Responsabile comunicazione, relazioni esterne, CRS manager & Sustainable Innovation di Feralpi Group.
  • Alessandra Grassi
    PEOPLE

    Psicologa e Phd, specializzata nella gestione dello stress. Formatore e coach, si occupa di benessere organizzativo e comunicazione.
  • Pierdavide Montonati
    SOSTENIBILITÀ

    Professore a contratto presso LIUC – Università Cattane di Castellanza e  SUPSI di Lugano, co-fondatore di Whatmatters Società Benefit srl start-up innovativa dove svolge attività di consulenza e formazione sui temi della sostenibilità d’impresa e della transizione ecologica.
  • Maria Martinelli
    SOSTENIBILITÀ

    Direttore di Uby Academy fino al 2021, Chief Compliance Officer, Docente presso LUISS Business School per il Master Banking and Finance e ai Master di CETIF; esperta in materia di governance, rischi, sistema dei controlli e compliance, fintech, sostenibilità.
  • Dario Fabbri 
    CULTURA INTERNAZIONALE

    Analista e giornalista, ha fondato insieme ad Enrico Mentana la rivista Domino, che dirige. Docente in geopolitica umana presso la Iulm di Milano e scrive di geopolitica per Conflits, rivista francese di geopolitica, e per Gnosis, rivista italiana di intelligence. In passato ha firmato commenti per The International Herald Tribune.
  • Emanuele Giangreco Bianchieri
    GOVERNANCE

    Ingegnere, opera da 20 anni come consulente per la strategia di impresa, il cambiamento organizzativo e la valorizzazione del capitale umano nelle imprese familiari. È TEP Trust and Estate Practitioner.
  • Luca Solari
    PEOPLE

    Ordinario di Organizzazione aziendale presso l’Università Statale di Milano e direttore della Scuola di Giornalismo Walter Tobagi. Fondatore di OrgTech, società di consulenza innovativa al top management.
  • Marco Brusati
    SOSTENIBILITÀ

    Docente di Sustainable Business Management presso l’Università Cattaneo, co-fondatore di Whatmatters, realtà che fornisce soluzioni al processo di transizione verso un modello di organizzazione sostenibile.
  • Alberto Boem
    SOSTENIBILITÀ

    Formatore in strategia e rendicontazione di sostenibilità. Laureato in Economia e Scienze Sociali all’Università Bocconi, Phd in Management della Sostenibilità-Scuola Superiore Sant’Anna-Pisa.
  • Paolo Gubitta
    GOVERNANCE

    Ordinario di Organizzazione aziendale e Family business, è presidente della Laurea in Economia dell’Università di Padova. Dirige il Centro per l’Imprenditorialità e le Aziende Familiari di CUOA Business School.
  • Mario Mazzoleni
    CRESCITA DIMENSIONALE

    Docente di Economia Aziendale e direttore della Scuola di Management e Alta formazione dell’Università di Brescia, vanta una vasta esperienza come strategic advisor di imprese e istituzioni finanziarie.
  • Umberto Frigelli
    PEOPLE

    Psicologo del lavoro, Consulente di Direzione aziendale e Amministratore di Mading, Docente di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Coordinatore Nazionale Centro Ricerche AIDP.
  • Michele Lancellotti
    GOVERNANCE

    AD di Imbal Carton, esperto in negoziazione, pianificazione aziendale, affari internazionali, pianificazione strategica e sviluppo aziendale. Forte professionista dello sviluppo aziendale si è laureato presso l'Università Statale di Brescia e ha conseguito un MBA presso l'Università Statale di Trento.
  • Patrizia Misciattelli
    GOVERNANCE

    Ha ricoperto per oltre 20 anni posizioni di vertici nel settore del private banking. Presiede AIFO (Associazione Italiana Family Officer). Esperta di Family Office, Passaggio Generazionale, Impact e Sostenibilità.

Info & Costi

Il master è pensato per imprenditori e manager con potere decisionale e almeno 5 anni di esperienza in azienda e partirà al raggiungimento del numero minimo di 20 partecipanti.

Il costo per gli associati è pari a 3’200,00 + IVA grazie al contributo di Confindustria Como e Confindustria Lecco e Sondrio.

Per i non associati è pari a 5’000,00 + IVA.

Iscriviti ora, ULTIMI POSTI DISPONIBILI!

C’è la possibilità di utilizzare le risorse a disposizione delle aziende con l’accantonamento di FONDIMPRESA E FONDIRIGENTI ed è possibile contattare il Dott. Graziano Pagani di Confindustria Como per avere indicazioni in merito, via mail g.pagani@confindustriacomo.it  o al numero 3489330115.

L’organizzazione e la gestione del percorso, le cui attività didattiche saranno a cura di ISFOR, sono affidate a Unindustria Servizi a socio Unico e le indicazioni per versare la quota verranno fornite prima dell’inizio del Master.

IMG_3995sq